«

»

Stampa Articolo

Obiettivi e finalità dell’Associazione

 

Le attività svolte si possono riassumere nelle seguenti aree:

Sostegno e affiancamento alla fami­glia

Durante la gravidanza quando sia po­sta diagnosi prenatale; dopo la nascita del loro bambino: si forniscono, oltre al necessario sostegno psicologico, le prime informazioni sulla sindrome, sulla presa in carico e sul progetto riabi­litativo. Vengono offerte informazioni sugli aspetti previdenziali e di tutela che la legislazione vigente offre.

Sorveglianza dello sviluppo

I bambini e i preadolescenti vengono seguiti mediante osservazioni periodi­che per fare il  punto sui progressi del loro sviluppo e del linguaggio; si indi­viduano gli aspetti carenti e si forni­scono alla famiglia gli strumenti per aiutarli.  Vengono eseguite consulenze mediche e consigliati i protocolli di prevenzione sanitaria.

Percorso scolastico

La famiglia viene affiancata durante tutta la vita scolastica, dal nido alle scuole superiori, aiutandola nelle scel­te, nella progettazione dei percorsi e­ducativi, e accompagnata nei gruppi di lavoro scolastici.

Formazione e inseri­mento lavorativo

I genitori vengono seguiti nei progetti di orientamento e formazione professionale. Durante l’esperienza lavorati­va, ai ragazzi viene affiancato un tutor con progetti individualizzati.

Laboratori

I nostri laboratori, aperti a bambini e ragazzi con trisomia 21 e a loro coeta­nei, favoriscono l’integrazione pro­muovendo attività educative e piacevo­li allo stesso tempo. Tra questi sono operativi il laboratorio di autonomie e il laboratorio di danza contemporanea.

Formazione

Vengono promossi laboratori di formazione indirizzati ad insegnanti, educatori e riabilitatori che operano con persone down.

Permalink link a questo articolo: http://www.ceps.it/obiettivi-e-finalita-dellassociazione/

Lascia un commento