“Mio fratello rincorre i dinosauri” sarà alla 76ma Mostra del Cinema di Venezia

La notizia è di quelle belle ed importanti: “Mio fratello rincorre i dinosauri”, il film tratto dal best seller di Giacomo Mazzariol,  sarà uno degli eventi speciali all’interno delle “Giornate degli Autori”, una delle sezioni più prestigiose che animerà la 76ma “Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia”, che si svolgerà nella città lagunare dal 28 agosto al 7 settembre.

“Mio fratello rincorre i dinosauri” racconta la storia (autobigrafica) di Jack (Giacomo Mazzariol), che prende coscienza della sindrome di Down del fratello Giovanni, vivendola come un vergognoso fardello da nascondere. Inizia così un percorso difficile di crescita e di accettazione per Jack, ma alla fine riuscirà ad accogliere lo straordinario fratello e il suo originale modo di vedere le cose. E anche Jack, al termine dei questo percorso, si ritroverà cambiato.

Il film è stato girato quasi interamente a Pieve di Cento, con riprese che hanno interessato anche Bologna, Cento e Anzola dell’Emilia (o meglio Carpigiani con il suo Gelato Museum), ed è frutto di una sinergia produttiva italo-spagnola tra Paco Cinematografica, Neo Art Producciones, Rai Cinema e con il contributo di Emilia-Romagna Film Commission.

Importante il cast diretto da Stefano Cipani, alla sua prima regia, e che vanta tra i protagonisti Alessandro Gassmann, Isabella Ragonese, e la partecipazione di Rossy De Palma, attrice, modella e musicista spagnola musa del regista Pedro Almodóvar.

Subito dopo il debutto veneziano il film uscirà nelle sale cinematografiche giovedì 5 settembre.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.