Una mostra da non perdere: “Walter Breveglieri a Bologna” fino al 29 novembre

La casa editrice Minerva di Bologna compie 30 anni e per l’occasione dedica una mostra a Walter Breveglieri, forse il più grande maestro della fotografia che Bologna abbia avuto.

E cosa c’entra tutto questo con CEPS Trisomia 21 Bologna? Lo scoprirete presto….

La mostra e un catalogo antologici raccolgono alcune delle fotografie più belle tratte dall’archivio Breveglieri, archivio che è stato interamente acquisito dalla casa editrice. Una gallery unica, nella quale si possono ritrovare splendidi bianchi e neri che rivelano il contesto sociale e politico nel quale sono state scattate e che svelano a 360 gradi questo grande artista dell’obiettivo.

La mostra sarà organizzata secondo 4 grandi tematiche: ritratti di personaggi famosi; momenti di grande sport; la cronaca, i processi, gli eventi che lo vedevano sempre in prima fila; gli attimi di vita cittadina nella sua Bologna, città in cui ha vissuto fino alla sua scomparsa nel novembre del 2000.

E’ un grande regalo che la Minerve Edizioni ed il suo fondatore e anima della casa editrice, Roberto Mugavero, fanno a Bologna.

La mostra sarà inaugurata sabato 19 ottobre alle 17.30 all’interno della Sala d’Ercole di Palazzo D’Accursio, e nella stessa occasione Roberto Mugavero riceverà dal Sindaco Virginio Merola il riconoscimento della Turrita d’Argento, per il valore che la casa editrice ha dato alla storia della nostra città.

Luogo della mostra: Sala d’Ercole, Palazzo Comunale (Piazza Maggiore), Bologna

Orario della mostra: domenica, martedì, mercoledì, giovedì e sabato dalle ore 10 alle ore 19; venerdì dalle ore 14.30 alle ore 19; lunedì chiuso.

Dopo la mostra, la Minerva edizioni venderà le immagini all’asta ed  il ricavato andrà alla nostra associazione: si tratta di un vero regalo  che Minerva Edizioni e Roberto Mugavero fanno a CEPS Trisomia 21 Bologna onlus e per parte nostra, un enorme grazie e una grande riconoscenza a Roberto Mugavero per questo segnale di attenzione che ci riempie di orgoglio e gioia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.